• 13 Aprile 2024 15:04

FriuliTv Networking

FriuliTv, MediaEuropa Channel, Carnia WebTv

FRIULITV LINEA DIRETTA. INCIDENTE A SAN PIETRO AL NATISONE E INCENDIO ABITAZIONE A CAPRIVA DEL FRIULI (FOTO)

INCIDENTE A SAN PIETRO AL NATISONE

Un uomo di circa 50 anni di è stato soccorso dai sanitari nel primo pomeriggio di oggi per le ferite che ha riportato a seguito di un incidente/infortunio sul lavoro accaduto negli spazi di una azienda produttiva di San Pietro al Natisone.

Per cause in corso di accertamento da parte delle forze dell’ordine (attivati per quanto di competenza i Carabinieri della Compagnia di Cividale del Friuli) ha riportato una lesione importante a una mano con perforazione causata un corpo metallico.

A dare l’allarme, chiamando il Numero unico di emergenza Nue112, sono state le persone che si trovavano in quel momento con lui. Gli operatori di questa sala operativa di primo livello hanno transitato la telefonata alla Struttura operativa regionale emergenza sanitaria.

Gli infermieri della Sores hanno inviato sul posto l’equipaggio di un’ambulanza proveniente da San Pietro al Natisone che ha preso in carico l’uomo, poi trasportato in codice giallo all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine.

INCENDIO ABITAZIONE A CAPRIVA DEL FRIULI 

Poco dopo le 7.30 del 4 aprile 2023 i Vigili del fuoco del comando di Gorizia sono intervenuti con una squadra della sede centrale supportata dall’autobotte, l’autoscala e il funzionario di guardia a Capriva del Friuli (GO) per l’incendio di un’ abitazione. Giunti sul posto i Vigili del fuoco hanno trovato una casa bifamiliare, di due piani fuori terra, con folate di fumo che uscivano dalle finestre dell’alloggio al primo piano. Immediatamente i VVF sono entrati nell’appartamento e hanno verificato che all’interno non vi fossero persone intrappolate quindi hanno provveduto ad estinguere le fiamme. Una volta spento l’incendio i Vigili del fuoco hanno provveduto a mettere in sicurezza i locali incendiati poi hanno eseguito un sopralluogo nell’alloggio al piano terreno che presentava esclusivamente qualche danno da infiltrazione dell’acqua utilizzata per l’estinzione dell’incendio. Ancora in fase di accertamento le cause dell’incendio.