• 21 Giugno 2024 17:25

FriuliTv Networking

FriuliTv, MediaEuropa Channel, Carnia WebTv

FRIULITV WEBGIORNALE. LE ALTRE NOTIZIE

PORDENONE INCENDIO PALAZZINA. SEDICI PERSONE EVACUATE. Un bambino è stato soccorso nella prima serata di ieri dai sanitari a seguito di un incendio che ha interessato una palazzina di viale Grigoletti, a Pordenone. È stato trasportato con l’ambulanza al pronto soccorso pediatrico dell’ospedale Santa Maria degli Angeli di Pordenone, precauzionalmente, in codice verde. L’equipaggio dell’ambulanza ha controllato sul posto alcune persone rimaste coinvolte nell’incendio che non hanno avuto bisogno di ospedalizzazione.

INCIDENTE STRADALE A CERVIGNANO DEL FRIULI. UN FERITO GRAVE. Due persone sono state soccorse dal personale medico infermieristico, nella serata di ieri, per le ferite che hanno riportato a seguito di un incidente stradale che si è verificato lungo la statale 14 (altezza via Monsignor Angelo Ramazzotti), nel territorio comunale di Cervignano del Friuli. Per cause in corso di accertamento da parte delle forze dell’ordine (attivati per quanto di competenza i Carabinieri della Compagnia di Palmanova), la persona che conduceva una motocicletta ha perso il controllo della due ruote ed è rovinata malamente sull’asfalto. È finita a terra anche una seconda persona che viaggiava sulla moto. Nessun altro mezzo coinvolto. Una delle due persone è stata trasportata in condizioni serie all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine, con l’ambulanza con il medico dell’automedica a bordo; l’altra persona è stata centralizzata sempre nell’ospedale hub di Udine, con ferite meno gravi.

UNA PERSONA SOCCORSA A SACILE.  Intorno alle 23:30 di ieri un uomo di circa 36 anni di età è stato assistito dal personale medico infermieristico per le ferite che ha riportato a seguito di un infortunio sportivo/ incidente su campo da gioco che si è verificato a Sacile, in via Cartiera Vecchia, in una struttura deputata alle attività sportive/spettacolo. L’uomo è stato preso in carico dal personale medico infermieristico ed è stato trasportato in volo all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine per la cura in particolare di un trauma cranico importante, in condizioni comunque stabili.