• 13 Aprile 2024 11:53

FriuliTv Networking

FriuliTv, MediaEuropa Channel, Carnia WebTv

Gorizia si racconta – Storie di persone e cose Ultimo appuntamento con Giorgio Felcaro che presenta la sua Cormons “Fra albe e tramonti”

Ultimo appuntamento per la nuova rassegna curata dalla Pro Loco di Gorizia. Gorizia si racconta – Storie di persone e cose, vuole narrare, attraverso tre incontri dedicati, punti di vista, personaggi e testimonianze legate alla città di Gorizia e ai suoi abitanti, attraverso storie e attraverso la storia. Dopo il “Viaggio verso l’incognito” di Ada Biagi Coe e Pio Baissero con “Da un oggetto a una storia navale”, ora è la volta di Giorgio Felcaro.

Venerdì 17 marzo,  alle 18 in Sala Dora Bassi, Felcaro presenterà “Fra albe e tramonti”: dopo il viaggio dalla nonna a Tramonti, un gruppo di ragazzini di Cormons, ormai cresciuto, affronta il proprio futuro e il terremoto del 1976. Un romanzo generazionale, una storia vera, che continua dal libro precedente, dove un gruppo di ragazzi cormonesi compie un viaggio improvvisato tra Cormons e Tramonti di Mezzo. Ora dovranno affrontare il terremoto che sconvolse il Friuli Venezia Giulia. Tramonti di Mezzo diventa il palcoscenico delle storie adolescenziali, sulla vita, sul loro futuro, sull’amicizia e sul diventare grandi.

Giorgio Lorenzoni, Presidente di Pro Loco Gorizia APS: “Si conclude questa rassegna che, con i suoi tre appuntamenti, ha voluto raccontare storie semplici ma ricche di fascino e umanità. Fatte di persone e di fatti, Goriziani e Isontini che raccontano vicende uniche e speciali. Il pubblico sempre presente in sala ha dimostrato la voglia di conoscere queste vicende, così vicine al nostro quotidiano, così straordinarie nella loro normale semplicità”.

Gli eventi sono realizzati da Pro Loco Gorizia APS con la collaborazione di Comune di Gorizia, Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia, Consorzio Isontino Giuliano delle Pro Loco e Cassa Rurale FVG.