• 20 Maggio 2024 8:41

FriuliTv Networking

FriuliTv, MediaEuropa Channel, Carnia WebTv

RAGAZZO FOLGORATO DOPO CONTATTO CON LINEA AREA ELETTRICA FERROVIA A OPICINA. GRAVE

Un minorenne è stato soccorso dal personale medico infermieristico, nelle prime ore di oggi, intorno alle 3, per le ferite che ha riportato a seguito di una folgorazione.

È successo a Opicina di Trieste. Per cause in corso di accertamento da parte degli agenti della Polizia di Stato, mentre si trovava con un gruppo di coetanei, tutti i minorenni, nella zona della ferrovia, è entrato in contatto con con i cavi della corrente elettrica ed è stato sbalzato per due metri.

Dopo la chiamata di aiuto giunta al Numero unico di emergenza Nue112 del Friuli Venezia Giulia, gli operatori di questa sala operativa di primo livello hanno transitato la telefonata alla Struttura operativa regionale emergenza sanitaria.

Gli infermieri della Sores hanno inviato sul posto l’equipaggio di un’ambulanza e l’equipaggio di un automedica. Hanno attivato la polizia ferroviaria, la Polizia di Stato, la centrale di Mestre per la sospensione dell’energia elettrica, il personale della Rete ferroviaria italiana per la sospensione temporanea del traffico su rotaia, e i vigili del fuoco.

Il minorenne è stato preso in carico dal personale medico infermieristico e trasportato in gravi condizioni all’ospedale.