• 27 Maggio 2024 12:36

FriuliTv Networking

FriuliTv, MediaEuropa Channel, Carnia WebTv

A TARCENTO LA FIESTE DE PATRIE DAL FRIUL

Domenica 7 aprile, Tarcento, la “Perla del Friuli, ospita la 47^ edizione della Fieste de Patrie dal Friûl con cui si festeggia la costituzione dello Stato patriarcale friulano, fondato il 3 aprile 1077.

Il ritrovo dei partecipanti è fissato alle 9.30 in piazza Libertà. Sarà il momento del tradizionale alzabandiera della bandiera del Friuli e per l’occasione la Banda musicale ex alpini di Coia suonerà “Incuintri al doman”, l’Inno del Friuli.

Alle 9.45 il corteo si muoverà verso il Duomo di San Pietro apostolo, in via Roma. Qui alle 10 avrà inizio la Santa Messa in friulano, celebrata dai rappresentanti delle tre diocesi del Friuli e con letture e preghiere anche in sloveno e tedesco; la celebrazione liturgica sarà accompagnata dal Coro San Pietro Apostolo.

Terminata la messa, alle 11, in piazza Roma, si esibirà il gruppo folkloristico Chino Ermacora (in caso di maltempo in sala Margherita) e qui verrà inoltre dato il benvenuto alla delegazione dei cicloturisti della FIAB Regionale, partita da Udine in mattinata.

Alle 11.30, in Sala Margherita, in viale Olinto Marinelli, le celebrazioni civili prenderanno avvio sulle note dell’Inno del Friuli, eseguito dal soprano Maria Giovanna Michelini, accompagnata all’arpa da Serena Vizzutti. La lettura della Bolla imperiale istitutiva dello stato patriarcale sarà invece affidata al Gruppo storico “Il Barbacane”, affiancato dai tamburi delle “Corcubite sonorae” di Venzone.

Dopo il tradizionale scambio della bandiera tra il sindaco di Capriva del Friuli, che aveva ospitato la manifestazione nel 2023, e il sindaco di Tarcento, seguiranno i saluti istituzionali delle molte autorità convenute a celebrare questa importante ricorrenza.

Per l’occasione sarà inoltre presentato il video del canale YouTube in lingua friulana, YouPalTubo, La bandiere furlane tal spazi. Racconta l’incredibile storia dell’astronauta di origini friulane, Gregory Thomas Linteris, che il 4 aprile 1997 portò la bandiera del Friuli nello spazio.

La cerimonia tarcentina si chiuderà dando a tutti i convenuti appuntamento alla Fieste de Patrie 2025, che sarà ospitata a Sacile.

Nel pomeriggio poi, dalle 15.30, Palazzo Frangipane, nell’omonima piazza, si aprirà agli itinerari culturali con visite guidate alla mostra e al laboratorio permanente dei Mascarârs; al Museo del Gruppo Folkloristico Chino Ermacora; alla Mostra “Universo Donna”, del Circolo Fotografico Grandangolo.

Quanti vorranno cogliere l’occasione per pranzare a Tarcento potranno farlo, previa prenotazione, in uno dei locali che hanno aderito all’iniziativa e che proporranno un menù ad hoc: Ristorante “Costantini” (a Collalto, 0432792372), “Al Sole 2” (a Tarcento, 0432785056), “Al Tarcentino” (a Tarcento, 0432785354).