• 25 Luglio 2024 14:56

FriuliTv Networking

FriuliTv, MediaEuropa Channel, Carnia WebTv

Associazione “insieme si puó” Consegna uova pasquali presso il Polo di pediatria di Monfalcone

Quest’oggi l’associazione “Insieme si puó” ha consegnato, con il supporto di Nova Salus e della sempre presente Arma dei Carabinieri, 60 delle 120 uova di Pasqua, raccolte con offerte benefiche nei precedenti mesi, al polo di Pediatria dell’ospedale S.Polo di Monfalcone.

L’Associazione, in concerto con Nova Salus, collabora da anni con le Istituzioni per promuovere la legalità nel nostro territorio e aiutare i meno fortunati.

Il presidente, Avv. VISINTIN Paolo, ringrazia inoltre per il grande aiuto l’Arma dei Carabinieri del Provinciale di Gorizia, che si adoperano ogni giorno per aiutare i più deboli.

Molti, inoltre, sono i giovani militari che fanno la differenza anche fuori servizio partecipando attivamente alle attività di volontariato.

Tutte le iniziative sono animate in ricordo di Mario Capizzi, un Carabiniere che ci ha lasciato troppo presto e che ha sempre lottato, anche durante la malattia, per la tutela del territorio e dei giovani.

Nell’occasione odierna la Benemerita è stata rappresentata dal Capitano Davide

Franco, comandante della Compagnia Carabinieri di Monfalcone, Nova Salus è stata presente nella persona di Nicola Pesenti Apa, ed hanno inoltre presenziato il Maresciallo Martellani Federico ed il Carabiniere Emanuele Amico.L’Ospedale, sempre grato ai Carabinieri, ha ringraziato per la presenza e per i gentili doni.

I Carabinieri hanno dimostrato ancora una volta di essere il tessuto fondante la legalità; dalla Caserma di Mariano alla Compagnia di Monfalcone, da Lucinico a San Giovanni, da Gorizia a Cividale passando per Dolegna, i Carabinieri hanno risposto tutti “presente”, donando infatti, quasi per intero, le uova pasquali.

Le restanti 60 saranno invece oggetto di donazione alla fondazione Villa Rusiz il giorno 8 Aprile alle ore 15.00.