• 16 Giugno 2024 7:05

FriuliTv Networking

FriuliTv, MediaEuropa Channel, Carnia WebTv

CARLINO. SVERSAMENTO NEL FIUME ZELLINA.

Attivati dagli operatori della Sala operativa della Protezione civile del Friuli Venezia Giulia (Sor), i volontari di Pc dei gruppi comunali di Carlino e di San Giorgio di Nogaro, sono intervenuti nella prima serata di ieri, per quanto di competenza, a Carlino, lungo via San Tommaso, per un fenomeno di inquinamento che ha interessato una porzione del fiume Zellina. Cause sconosciute.

Hanno posizionato le salsicciotti assorbenti per contenere la sostanza inquinante di cui non è nota la natura.

Le panne assorbenti hanno la funzione di assorbire, la sostanza e di contenere la sua diffusione nel resto del fiume, limitando quindi l’inquinamento.

Hanno operato in sinergia con i vigili del fuoco del Distaccamento di Cervignano del Friuli. Sul posto anche ai tecnici dell’Arpa che hanno eseguito delle campionature.

Le operazioni di messa in sicurezza di questo tratto di fiume sono terminate intorno alle 22:30 circa.