• 13 Giugno 2024 19:46

FriuliTv Networking

FriuliTv, MediaEuropa Channel, Carnia WebTv

INAUGURATO NEL COMUNE DI BAGNARIA ARSA L’INFO-POINT DIABETOLOGICO DI COMUNITA’

Proseguono con grande successo le inaugurazioni degli Info-Point Diabetologici di Comunità a cura dell’Associazione Famiglie Diabetici della Bassa Friulana in collaborazione con le amministrazioni comunali che hanno aderito al progetto. Sabato 11 marzo l’evento inaugurale si è svolto nel comune di Bagnaria Arsa dove, dopo San Giogio di Nogaro, Torviscosa e Rivignano, ha preso avvio il progetto destinato ai diabetici e alle loro famiglie e rivolto a tutti i cittadini.

A prendere parte all’inaugurazione il vice presidente dell’Associazione Famiglie Diabetici della Bassa Friulana, Nicola Tonini, il segretario dell’Associazione, Roberto Rosso, il sindaco di Bagnaria Arsa, Elisa Pizzamiglio, il vice sindaco di Bagnaria Arsa, Tiziano Felcher, l’assessore alla cultura del comune di Bagnaria Arsa, Giulia Furlan, il presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, Piero Mauro Zanin e il presidente del’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Udine, Stefano Giglio.

L’Info-Point Diabetologico di Comunità è stato realizzato con  il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia e con il patrocinio del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia.

Attraverso l’Info-Point Diabetologico di Comunità i cittadini di Bagnaria Arsa possono d’ora in avanti usufruire di un servizio informativo sempre attivo e gratuito legato alla patologia diabetica e alle sindromi metaboliche. L’impegno dell’Associazione Famiglie Diabetici della Bassa Friulana e del locale Info-Point Diabetologico di Comunità, in collaborazione con il Consultorio Diabetologico Regionale, si  avvalora della  collaborazione dei medici e delle strutture sanitarie,  in particolare dei Dipartimenti Diabetologici degli Ospedali di Palmanova e Latisana, al fine di coadiuvare gli stessi  nelle attività necessarie alla prevenzione della patologia diabetica.

L’inaugurazione dell’Info-Point Diabetologico di Comunità di Bagnaria Arsa rappresenta un ulteriore passo in avanti di un progetto molto più ampio che coinvolge tutti i 32 i Comuni della Bassa Friulana, con una popolazione di  possibili fruitori di circa 120.000 persone. Al momento hanno aderito 14 Amministrazioni Comunali con la formula del partenariato e oltre alle citate San Giorgio di Nogaro, Torviscosa, Rivignano Teor e Bagnaria Arsa ci sono anche le Amministrazioni Comunali di Aiello del Friuli, Carlino, Cervignano del Friuli, Fiumicello – Villa Vicentina, Gonars, Latisana, Marano Lagunare, Ruda, Talmassons e Trivignano.

Il comune di Bagnaria Arsa ha scelto  di collocare l’Info-Point Diabetologico di Comunità a Sevegliano in via Vittorio Veneto nr. 8 dove, sabato 11 marzo, il primo cittadino, Elisa Pizzamiglio, ha accolto con entusiasmo gli ospiti dell’inaugurazione e la  cittadinanza che è accorsa numerosa per dare il via al progetto dell’Info-Point Diabetologico di Comunità. Il vice presidente dell’Associazione Famiglie Diabetici della Bassa Friulana, Nicola Tonini, non ha nascosto la sua personale felicità per un progetto che si sta diffondendo velocemente nel territorio della Bassa Friulana e ha elogiato l’impegno profuso dai soci volontari esperti che, già ricchi della propria esperienza lavorativa sanitaria, vengono costantemente istruiti e formati nel locale Consultorio Diabetologico Regionale con il contributo di professionisti sanitari di livello.  Il presidente dell’Associazione Famiglie Diabetici della Bassa Friulana, Dario Andrian, non era presente ha all’inaugurazione in quanto all’estero ma ha voluto comunque far sentire ai presenti la sua presenza con una dichiarazione attraverso la quale ha ringraziato il lavoro di tutti e ha spiegato come si arriverà a breve al competamento del primo step di attivazione degli Info-Point nei 14 comuni che hanno aderito al progetto, con l’intento, grazie al sostegno regionale promesso, di conseguire l’obiettivo di coprire tutti i 32 comuni della Bassa Friulana.

Dopo le dichiarazioni degli ospiti si è dunque giunti al taglio del nastro con tutte le autorità presenti e al momento simbolico dell’affissione del fiocco azzurro di Bagnaria Arsa a quello itinerante degli Info-Point Diabetologici di Comunità, che raggiungerà tutti i prossimi Comuni che hanno aderito e aderiranno.

 

GLI OBIETTIVI DELL’INFO-POINT DIABETOLOGICO DI COMUNITA’

Tra gli obiettivi principali dell’Info-Point Diabetologico di Comunità vi è quello di  garantire in continuità e in ogni momento storico l’informazione, l’assistenza e il supporto alle persone con patologia diabetica e sindromi metaboliche. Di grande importanza risulta anche l’attuazione della prevenzione primaria in presenza (one to one) direttamente sul territorio di residenza dei cittadini.

LE ATTIVITA’ DEGLI INFO-POINT DIABETOLOGICI DI COMUNITA’

Le attività previste in ogni Info-Point Diabetologico di Comunità riguardano l’informazione, l’educazione e la prevenzione primaria dei diabetici e loro familiari, servizio che viene rivolto anche a tutti i cittadini. Tra le attività vi è anche la realizzazione degli “screening” mediante il rilevamento di glicemia, colesterolo, pressione arteriosa e saturazione.

L’ASSOCIAZIONE FAMIGLIE DIABETICI DELLA BASSA FRIULANA ODV

L’Associazione è nata nel 1978. E’ stata la prima Associazione di Diabetici Volontari del Friuli Venezia Giulia e una delle prime in Italia. La base su cui si fonda la propria attività è la tutela degli interessi morali e materiali dei diabetici e dei loro familiari, un concetto che si ispira alla definizione di salute dell’Organizzazione Mondiale della Sanità,  ovvero “stato di totale benessere fisico, mentale e sociale”. Lo scopo principale dell’Associazione è informare e favorire la prevenzione della patologia diabetica.