• 16 Aprile 2024 7:58

FriuliTv Networking

FriuliTv, MediaEuropa Channel, Carnia WebTv

Due persone, due uomini, sono stati soccorsi nel primo pomeriggio di oggi dal personale medico infermieristico per le ferite che hanno riportato a seguito di un incidente stradale che si è verificato lungo la ex provinciale 96, all’incrocio con via di Mezzo, all’altezza di un cantiere stradale per la realizzazione di una rotonda, a Cerneglons di Remanzacco.

Per cause in corso di accertamento da parte delle forze dell’ordine (attivati per quanto di competenza i carabinieri della Compagnia di Udine) una vettura e un furgoncino si sono scontrati, verosimilmente in un impatto per tamponamento. Il furgoncino è finito contro un blocco di cemento a protezione del cantiere (dinamica maggiore).

Nei pressi si trovavano due uomini che sono stati investiti.

Dopo la chiamata di aiuto giunta al Numero di emergenza Nue112, gli operatori di questa sala operativa di primo livello hanno transitato la telefonata alla Struttura operativa regionale emergenza sanitaria.

Gli infermieri della Sores hanno inviato sul posto l’equipaggio di un’ambulanza, quello di un’automedica e l’elisoccorso. Hanno attivato per quanto le competenza i vigili del fuoco che hanno operato in piena sinergia con il personale sanitario.

I due uomini sono stati presi in carico dal personale medico infermieristico e quindi per loro è stato disposto il trasporto: per uno in volo all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine in codice giallo, per l’altro il trasporto in ambulanza con il medico dell’automedica a bordo in codice giallo sempre all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine, anche lui in codice giallo.