• 25 Luglio 2024 13:48

FriuliTv Networking

FriuliTv, MediaEuropa Channel, Carnia WebTv

MONFALCONE. INCONTRO AMMINISTRAZIONE COMUNALE E GRUPPO INCONTRI BISIACHI

La Giunta del Comune<https://www.comune.monfalcone.go.it/> di Monfalcone ha incontrato i rappresentanti dell’associazione “Gruppo Incontri Bisiachi” e ricevuto da loro il calendario umoristico-culturale “Al Strolego bisiac 2024”. Il sodalizio, che nella sua ventennale attività di promozione della cultura e lingua bisiaca ha pubblicato otto volumi dedicati alla Bisiacaria, è stato rappresentato dal suo presidente, Flavio Visintin, dal vicepresidente, Gianni Mattiussi, e dal direttore culturale, Aldo Buccarella. L’annuale calendario, giunto alla sua sedicesima edizione, rappresenta una sintesi fra umorismo e cultura<https://goriziaoggi.news/2022/11/29/monfalcone-la-citta-punta-ad-espandere-la-propria-influenza-culturale-in-vista-di-go2025/>: barzellette, modi di dire, foto storiche e vignette riportano alla luce il passato del territorio della Bisiacaria.
“Evviva i bisiachi e la bisiacaria. La storia che incontra il presente, fornendo ricordi, memorie è un servizio che è un regalo per tutta la comunità monfalconese – le parole del sindaco Anna Cisint – ringrazio l’associazione perché porta avanti con orgoglio la cultura del nostro territorio, tirando fuori l’animo bisiaco, che si manifesta soprattutto quando vengono organizzate le manifestazioni ispirate alla tradizione locale”.
Tradizione che “siamo felici di mantenere festeggiando la festa dei morosi bisiachi il 25 aprile, ‘San Marc dei Bocui’, in occasione della quale il gruppo consegnerà delle rose in piazza alle donne e alle ragazze, proprio sotto a un altro segno importante della nostra cultura bisiaca: il pilo”, spiega il sindaco Cisint.
E ancora, per il mantenimento e il recupero delle tradizioni bisiache, “pensiamo di integrare gli eventi di GeoGrafie con la lettura del ‘strolego’, per ripercorrere il dialetto e la storia della nostra geografia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *