• 19 Aprile 2024 1:07

FriuliTv Networking

FriuliTv, MediaEuropa Channel, Carnia WebTv

NONINO ECCELLENZA DEL MADE IN ITALY NEL MONDO

“Qualche decennio fa la grappa era considerata un prodotto grezzo, povero; oggi invece è il distillato che rappresenta l’eccellenza del Made in Italy nel mondo”.

Lo ha detto Elisabetta Nonino, ad della Nonino Distillatori, alla cerimonia di inaugurazione, oggi al Mimit, della mostra “Identitalia, The Iconic Italian Brands”, dedicata a oltre cento tra i più importanti marchi storici italiani, tra cui la grappa Nonino e la sua storia.

“Tutto questo – ha aggiunto l’ad – perché due distillatori friulani, i nostri genitori, Giannola e Benito Nonino, hanno deciso di andare contro l’usanza di distillare vinacce di uve bianche e rosse mescolate insieme, creando il 1 dicembre 1973 la prima grappa monovitigno della storia, la Picolit Cru Nonino.

Speriamo che possa essere visto come un bellissimo esempio di come lavorare con impegno e passione renda tutto possibile, anche trasformare la grappa da Cenerentola a Regina dei distillati”.

Presenti alla cerimonia, anche il cavaliere del lavoro Giannola Nonino e la nipote Francesca, responsabile della comunicazione web.

La mostra organizzata dal Mimit, aperta fino al 6 aprile e visitabile su prenotazione, celebra i 140 anni dell’Ufficio italiano brevetti e marchi, che nel 2019 si è arricchito del “Registro speciale dei marchi storici di interesse nazionale”.