• 21 Luglio 2024 19:32

FriuliTv Networking

FriuliTv, MediaEuropa Channel, Carnia WebTv

UDINE. Via Baldasseria media: stop ad allagamenti

Era tra le priorità dell’amministrazione comunale di Udine ed è diventato realtà: l’intervento di implementazione del sistema fognario di via Baldasseria Media è stato realizzato l’estate scorsa ed è giunto ora alla conclusione. Da anni l’area viene interessata da allagamenti causati dalla inadeguatezza della rete fognaria a far fronte ai sempre più intesi e improvvisi fenomeni meteorologici.

L’ingegnere Michele Mion, responsabile del procedimento, riferisce che lungo via Baldasseria Media la rete fognaria di acque miste, che si è dimostrata insufficiente per smaltire le piogge in caso di precipitazioni intense, è stata affiancata da una nuova condotta meteorica capace di allontanare le punte di portata di pioggia in eccesso in transito nella condotta principale.

I lavori appena conclusi da CAFC Spa – costo totale oltre un milione di euro – hanno l’obiettivo di mitigare, o possibilmente risolvere, le criticità che si presentano in occasione di eventi meteo di una certa intensità. In particolare lo sfioratore di acque meteoriche recapiterà le stesse più a sud, in un nuovo sistema di dispersione realizzato lungo il lato destro del canale di Trivignano e, infine, in piccola parte, nel canale di Trivignano stesso, a valle di un salto esistente. La condotta ha l’importante caratteristica di sgravare dalle acque in eccesso la linea fognaria mista, permettendo così al sistema fognario di rispondere con tempestività.

I lavori, affidati all’impresa Mingotti Srl di Tavagnacco, sono stati consegnati il 23 maggio scorso ed oggi possono ritenersi conclusi, fatta eccezione per il rifacimento del manto stradale che verrà eseguito entro l’estate. Progettista e direttore dei lavori è lo Studio Causero ed Associati, di Udine.

Esprimo grande soddisfazione per questo importante intervento – sottolinea il Presidente di CAFC S.p.A. Salvatore Benigno – “che evidenzia come la Società CAFC rispetti gli impegni definiti con i Comuni per il miglioramento continuo delle infrastrutture e del servizio idrico integrato e, in particolare, per una progettualità strategica individuata dal Comune di Udine con molte energie e professionalità messe in campo, per risolvere importanti criticità del territorio”.

Esprime grande soddisfazione il sindaco Pietro Fontanini che ha effettuato un sopralluogo in mattinata assieme al vicesindaco Loris Michelini. “Era un evento molto atteso – le parole del primo cittadino -, si tratta di una promessa che abbiamo mantenuto. Tre anni fa in una riunione, i cittadini della zona ci hanno manifestato il loro disagio per gli allagamenti che si verificavano in seguito ai temporali. Siamo felici di aver risolto un problema grave che durava da quarant’anni”.