• 27 Maggio 2024 5:54

FriuliTv Networking

FriuliTv, MediaEuropa Channel, Carnia WebTv

A Tolmezzo approfondimenti sulla “Storia della Carnia” in occasione della “Festa del Friuli”

La festa della Patria del Friuli che ricorre lunedì 3 aprile sarà celebrata a Tolmezzo con la presentazione, in due distinti momenti, della “Storia della Carnia” di cui è autore il prof. Igino Piutti.

In mattinata, il primo appuntamento rivolto ai maturandi del liceo scientifico Pio Paschini. D’intesa con il dirigente prof. Andrea Battaglia e con l’insegnante carnica di Filosofia e Storia Sabrina Clama, gli alunni parteciperanno a una lezione tenuta dal prof. Igino Piutti, già docente di storia e latino al locale Istituto Magistrale che, nella sala consiliare del Comune di Tolmezzo, presenterà la sua storia della Carnia riapparsa di nuovo in questi giorni nelle librerie ed edicole, a cura di Edizioni Biblioteca dell’Immagine. Agli studenti che interverranno, gli amministratori comunali consegneranno una copia della nuova edizione, riveduta nella grafica, corretta e integrata rispetto alla precedente ormai esaurita. Omaggio significativo come invito ai giovani carnici a mantenere vivo il legame con le loro radici nella prosecuzione degli studi all’Università e poi ovunque li porti la vita. Un legame che non potrà che favorire gli sviluppi della loro esperienza di vita sia sul piano personale che su quello professionale.

Nella stessa giornata di lunedì 3 aprile, sempre nella sala consiliare del Municipio ma alle 15.00, la nuova edizione della “Storia della Carnia” sarà oggetto di un secondo incontro aperto alla popolazione. Affiancato dall’editore Massimiliano Santarossa e alla presenza degli amministratori comunali, Piutti presenterà il suo lavoro ricordando il ruolo che ha avuto la Carnia il 3 aprile del 1077 nella storia del Friuli per soffermarsi anche, in particolare, sul capitolo introdotto ex-novo intitolato “Carnia in crisi”.

Spazio elettorale a pagamento candidato consigliere regionale Fvg elezioni 2-3 aprile per il collegio di Udine