• 21 Luglio 2024 21:07

FriuliTv Networking

FriuliTv, MediaEuropa Channel, Carnia WebTv

GEMONA (UD): UN COMUNE PIÙ EFFICIENTE E SMART GRAZIE ALLA COLLABORAZIONE CON ENEL X E OPEN FIBER

Gemona (UD), 30  marzo 2023 – Risparmio energetico, un’illuminazione pubblica sempre più efficiente e più sicurezza per i cittadini.

Sono queste le caratteristiche dell’intervento assegnato lo scorso dicembre dal Comune di Gemona del Friuli (UD) al Raggruppamento Temporaneo di Imprese Enel X ed Open Fiber, per la riqualifica energetica ed infrastrutturale degli impianti di illuminazione pubblica, semaforica ed implementazione di servizi di Smart City, con gestione e manutenzione degli asset per 20 anni.

I lavori hanno preso il via in questi giorni e saranno completati in circa 18 mesi.

Il progetto di Gemona del Friuli rappresenta uno dei più innovativi a livello nazionale perché punta ad intervenire in maniera integrata su una pluralità di servizi.

Non sarà infatti limitato alla esclusiva riqualificazione strutturale, messa a norma, gestione e manutenzione degli impianti di illuminazione pubblica e semaforica, con la conversione full led di tutti i circa 2.800 punti luce del territorio comunale (sia di tipo stradali che di arredo architetturale del centro storico),  dotati di sistemi avanzati che moduleranno il proprio funzionamento in modo adattivo, ovvero variabile in funzione delle necessità e delle diverse ore di funzionamento.

E’ previsto altresì l’adeguamento energetico e la realizzazione di servizi Smart con interconnessione dati ultra rapida in fibra ottica; l’ammodernamento e l’ampliamento dell’impianto di videosorveglianza che con 80 telecamere assicurerà un copertura più ampia delle diverse aree cittadine;  l’introduzione di nuovi varchi di lettura targhe in posizioni di accesso alla città; l’introduzione di dispositivi per la diagnostica di tutta la flotta dei 20 veicoli comunali, a garanzia di una gestione e manutenzione maggiormente efficiente.

Con questo progetto Gemona del Friuli è destinata a trasformarsi in una vera e propria Smart City candidandosi ad una vera transizione ecologica e digitale del territorio garantendo un abbattimento atteso dei consumi di quasi l’80%, la riduzione dell’inquinamento luminoso, maggiore sicurezza per la viabilità con illuminazione più efficiente, maggiore sicurezza per i cittadini, la valorizzazione del patrimonio storico-architetturale con nuova luce nel centro storico, ed infine una spinta per una gestione ancora più ottimale dell’Amministrazione Comunale sia sulla flotta veicoli, sia sulla gestione del territorio.

“Per Gemona – sottolinea Manuel Siciliano, Key Account Manager Sales North-East B2G di Enel X Italia – abbiamo elaborato uno dei progetti più innovativi ed ambizioni a livello nazionale: realizzeremo una soluzione avanzata che integra gestione dell’energia, illuminazione pubblica, sicurezza, piattaforme tecnologiche avanzate e sostenibilità per offrire ai cittadini e un servizio unico e di eccellenza”.

“Si tratta di un modello gestionale del tutto nuovo – ha aggiunto Mario Daviddi, Head of Marketing and Sales B2G di Enel X Italia  – che dà concretezza al comune impegno di Enel X, di Open Fiber e dell’Amministrazione di Genoma del Friuli a favore di un percorso che guarda alla decarbonizzazione e all’elettrificazione quali strumenti utili a costruire un mondo più sostenibile ed efficiente”.

FOTO @martinamodotti

 

Spazio elettorale a pagamento candidato consigliere regionale Fvg elezioni 2-3 aprile per il collegio di Udine