• 25 Luglio 2024 14:15

FriuliTv Networking

FriuliTv, MediaEuropa Channel, Carnia WebTv

CCIAA PN-UD – commento DA POZZO su EXPORT – «Bene i dati Fvg, superiori anche al 2019 pre-Covid e alla media italiana»

«I dati dell’export 2022 per il Fvg sono davvero rincuoranti e confermano tutti i risultati positivi parziali raccolti durante l’anno, segno di un’economia che non si è fatta travolgere, che non si è piegata di fronte a troppe “profezie di sventura” e che, anzi, ha reagito con decisione di fronte a crisi quanto mai complesse». Il presidente della Camera di Commercio Pordenone-Udine Giovanni Da Pozzo commenta con favore i risultati delle esportazioni regionali 2022 appena diffusi. «Pur considerando l’aumento dei prezzi a cui abbiamo assistito – aggiunge il presidente –, il risultato resta significativo. E lo è ancor di più a confronto con il 2019». Le elaborazioni del Centro Studi Cciaa Pn-Ud su dati Istat, infatti, mostrano che tra 2019 e 2022 la crescita dell’export regionale è stata addirittura del 43,1%, superiore di 13 punti a quella italiana, che comunque ha registrato un bel +30,1% nello stesso intervallo di tempo. «Certo – conclude Da Pozzo –, ci sono ancora grandi criticità dovute alla situazione geopolitica internazionale incerta su molti fronti, a partire dal conflitto in Ucraina con tutte le conseguenze che comporta, ma anche per nuove preoccupazioni che ci giungono sul fronte finanziario. Indubbio è che quanto è stato fatto nel 2022 dal nostro sistema produttivo è una prova di innovazione, di sviluppo, di volontà di crescita davvero convinta e ci aiuta ad avere fiducia anche di fronte alle prossime sfide».