• 23 Maggio 2024 2:48

FriuliTv Networking

FriuliTv, MediaEuropa Channel, Carnia WebTv

MUGGIA. LITE TRA DUE RAGAZZINE PER FUTILI MOTIVI FINISCE CON UNA COLTELLATA. GRAVE LA QUINDICENNE PER FORTUNA NON IN PERICOLO DI VITA

QUESTO SERVIZIO VI E’ OFFERTO DA

 

Una lite tra ragazzine per motivi passionali finita con una coltellata che miracolosamente non ha causato una ferita grave. E’ accaduto ieri sera in via Frausin intorno alle 20, a Muggia, in provincia di Trieste.

Le due adolescenti sono coetanee, in particolare la ragazza che ha inferto il colpo ha 15 anni. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, che hanno immediatamente avviato le indagini, le due giovani non soltanto si conoscono ma sarebbero perfino amiche. Nessuno avrebbe assistito alla lite ma, subito dopo l’aggressione, la ragazzina ferita è stata notata dal gestore di una pizzeria vicina, “La mamola”, che l’ha aiutata e ha avvertito i soccorsi; l’altra invece è fuggita ma è stata rintracciata poco dopo dai militari dell’Arma. La giovane ferita è stata portata in ambulanza all’ospedale pediatrico di Trieste Burlo Garofolo dove i sanitari le hanno riscontrato una ferita tra una spalla e i muscoli pettorali. Inizialmente si era pensato ad un danno più serio e si era parlato di due coltellate inferte, però successivamente si è compreso che si era trattato di un solo colpo e che la situazione era generalmente meno grave. La ragazzina ferita è stata medicata e giudicata guaribile in sette giorni. In queste ore i Carabinieri stanno sentendo l’altra che l’ha aggredita: a suo carico potrebbe configurarsi il reato di lesioni, che comporterebbe una conseguente denuncia, perseguibile però solo con querela di parte. Un’iniziativa che dunque dovrebbe prendere la giovane ferita. Appena possibile, i Carabinieri sentiranno anche l’amica ferita per concludere nel dettaglio la ricostruzione dei fatti. L’indagine sulla vicenda è coordinata dalla Procura dei minori di Trieste.