• 23 Giugno 2024 12:50

FriuliTv Networking

FriuliTv, MediaEuropa Channel, Carnia WebTv

GO&GO2025. PARTE IL CANTIERE DELLA PIAZZA DELLA TRANSALPINA

Lunedì 12 febbraio 2024 si apre il cantiere relativo all’investimento “La riqualificazione del Piazzale della Transalpina/Trg Evrope e del Tridente – nel Comune di Nova Gorica (Slovenia) e nel Comune di Gorizia (Italia)”, che rappresenta uno degli interventi più importanti all’interno del cosiddetto Distretto ECOC, che sarà la sede principale della Capitale Europea della Cultura 2025 Nova Gorica-Gorizia.

L’investimento prevede la ristrutturazione della Piazza Transalpina/Trg Evrope e di parte del cosiddetto Tridente di Fabiani (vie Caprin, Foscolo e Luzzato) sul lato italiano. L’appaltatore principale dei lavori è l’impresa di costruzioni italiana ICI COOP. Il valore totale del contratto per i lavori è di quasi 2,9 milioni di euro (precisamente 2.835.259,91 EUR, di cui 2.191.967,03 EUR per la ristrutturazione di Piazza Transalpina e 643.292,88 EUR per la ristrutturazione del Tridente di Fabiani sul lato italiano, tutti gli importi sono comprensivi di IVA).

Si tratta di un investimento transfrontaliero per il quale – grazie alla collaborazione costruttiva dei due Comuni, della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e della Repubblica di Slovenia – il GECT GO  ha ottenuto un finanziamento UE nell’ambito del Programma Operativo Regionale FVG (POR FESR 2021-2027) come “Programma europa 27” e del Programma Operativo Nazionale sloveno (PO 2021-2027). La ristrutturazione di Piazza Transalpina/ Trg Evrope è riconosciuta come progetto strategico in entrambi i documenti di programmazione. Questa voce prevede finanziamenti per la progettazione, la supervisione e altri servizi tecnici e, naturalmente, per l’esecuzione dei lavori.

La piazza transfrontaliera Piazza Transalpina/Trg Evrope è il simbolo della Capitale Europea della Cultura 2025 Nova Gorica – Gorizia ed è un vero emblema dello spirito europeo, uno spazio diviso dal confine e da barriere fisiche per decenni, è tornato ad essere spazio condiviso. Ora, grazie agli investimenti menzionati, la piazza diventerà più accogliente ed attrattiva,pur conservando gli elementi storici presenti.

La chiusura del cantiere è prevista per la fine dell’anno.

Come già evidenziato in diverse occasioni pubbliche rivolte ai cittadini delle due città, il GECT GO è in costante dialogo con le autorità competenti per coordinare questo intervento con gli altri cantieri che interessano l’area. A breve verrà creata una sezione apposita sul sito del Gruppo Europeo di Cooperazione Territoriale anche per facilitare la comunicazione verso tutte le persone interessate.

Per la ristrutturazione di Piazza Tranaslpina / Trg Evrope e del Tridente sono disponibili 1.416.405,18 euro nell’ambito del POR FESR 2021-2027 e i restanti 1.418.854,73 euro nell’ambito del PON FESR 2021-2027 (parte di questi fondi sono forniti dal Comune di Nova Gorica), mentre la ristrutturazione del Tridente Fabiani sarà interamente finanziata dal POR FESR 2021-2027.

Breve descrizione dell’investimento  

La ristrutturazione della piazza Transalpina/Trg Evrope si configura come un progetto articolato, che ha attraversato diverse fasi e processi, dalla sicura acquisizione dei finanziamenti, alla preparazione accurata della documentazione progettuale, fino alla selezione dell’appaltatore per la costruzione, per arrivare all’effettiva realizzazione dei lavori.

In primavera si è conclusa la gara d’appalto per la preparazione della documentazione di progetto per la realizzazione, la gestione del cantiere e il coordinamento della sicurezza ed è stato selezionato come team di progetto un gruppo di esperti italo-sloveni, composto da: Studio di architettura Ravnikar Potokar d. o.o. (Lubiana), Edil Inženiring d.o.o. (Nova Gorica), D:RH Architetti Associati (Venezia), SA architetti assiciati, (Venezia), Sertec Engineering (Loranzè, TO), Detajl Infrastruktura d.o.o. (Vipava), PINSS d.o.o., (Nova Gorica), Erdado d.o.o. (Ajdovščina), Lozej d.o.o. (Ajdovščina).

Alcuni dei punti più importanti del nuovo look di piazza Transalpina/Trg Evrope e dell’estensione del tridente Fabiani sono l’inverdimento della piazza con più di 20 nuovi alberiuno specchio d’acqua e la conservazione del mosaico al centro della piazza. Oltre alla ristrutturazione della piazza, l’intervento complessivo prevede anche una nuova pavimentazione uniforme delle vie Caprin, Luzzato e Foscolo, nonché dalla parte di via Kolodvorska tra la piazza e la stazione ferroviaria.